prevenzione incendi serrande tagliafuoco

Serrande tagliafuoco Sfaer per bloccare la propagazione degli incendi. Certificate in base alla EN 15650, testate in accordo con la EN 1366-2: essa specifica un metodo per determinare la resistenza al fuoco delle serrande installate in elementi compartimentanti, secondo quanto indicato nella UNI EN 1363-1.

Da non sottovalutare la marcatura CE rilasciata da un ente certificato riconosciuto.

Caratteristiche tecniche:

  • tunnel in acciaio zincato, pala in materiale refrattario (privo di amianto) con una guarnizione di tenuta in gomma e una intumescente;
  • acciaio zincato, calcio silicato, fibra di vetro resistente al fuoco, schiuma di poliuretano e etilene;
  • dotate di fissaggio a baionetta con guarnizioni di tenuta o a richiesta di fissaggio tramite flangia.

Consentono la massima sicurezza nella prevenzione della propagazione degli incendi.

La serranda aperta permette il passaggio dell’aria nella condotta di ventilazione. In caso di intervento, l’otturatore chiude il passaggio e speciali guarnizioni garantiscono una perfetta tenuta ai fumi freddi; all’aumentare della temperatura un’apposita guarnizione perimetrale espande sigillando il condotto ed assicurando la tenuta a fuoco, fumi caldi e calore.

E’ possibile scegliere le serrande tagliafuoco con meccanismi di attivazione con riarmo manuale o con servomotore.

Consulta le schede tecniche.

Hai un progetto da realizzare? Contattaci subito! Il nostro ufficio tecnico è a tua disposizione.