Anno nuovo? Canali nuovi!

canali dritti da controsoffitto

Canali dritti da controsoffitto in pannello preisolato (alluminio – isolante poliuretanico – alluminio) pronti per essere installati! Sfaer propone una vasta gamma di canalizzazioni da constrosoffitto, da esterno, a vista, condotte antimicrobiche o in lamiera spiroidali.

Condotte antimicrobiche in quanto combattono lo sviluppo e l’attività dei microbi. L’antimicrobico applicato può debellare oltre 6000 famiglie di microrganismi. Questi materiali riescono ad abbattere la presenza di agenti patogeni estremamente pericolosi a percentuali praticamente assolute.

Hai un progetto da realizzare?

Condividi

leggi ...

Inquinamento nelle scuole: uno studente su tre è positivo alle prove allergiche

Il Servizio di allergo-pneumologia della Clinica pediatrica dell’azienda ospedaliero universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine ha condotto, per conto del Ministero della Salute, un’indagine sull’aria che respirano i ragazzi nelle aule scolastiche.

bambino_cmc_image_1

Il risultato è alquanto allarmante: le classi sono troppo calde e secche, con una presenza in aumento di anidride carbonica e soprattutto non c’è alcuna differenza, a livello di inquinamento e di effetti sui bambini, tra istituti lontani o vicini al traffico.
Questi fattori facilitano la trasmissione di germi.

 

Questo comporta che:

  • 1 bambino su 3 è positivo alle prove allergiche
  • 1 su 2 è a contatto con il fumo degli adulti
  • 1 su 8 ha una funzionalità polmonare ridotta

In sei realtà su otto sono state evidenziate perdite di acqua
e in nessuna scuola esiste un protocollo scritto
per il mantenimento di una buona qualità dell’aria.

Sfaer mette a disposizione personale specializzato e qualificato che da le migliori soluzioni per risolvere le problematiche relative alla salubrità dell’aria.

Contattaci!

Condividi

Condotte aria antimicrobiche

20131125-213712.jpgSFAER da anni produce condotte per il trasporto dell’aria climatizzata e da qualche anno realizza anche condotte aria particolari in quanto condotte antimicrobiche. Questi canali per l’aria climatizzata, garantiscono l’abbattimento della carica di batteri, muffe e lieviti in poche ore. Le condotte aria SFAER antimicrobiche sono realizzate con un particolare alluminio a cui viene incorporato una particolare miscela di zeolite che riesce ad abbattere le cariche microbiche delle pareti interne delle condotte aria. Questi condotti per la climatizzazione sono quindi in grado di mantenere molto più sana l’aria in transito al loro interno, evitando circa il 70% della carica microbiologica dell’aria in transito.

Queste condotte per la climatizzazione e per il condizionamento sono estremamente utili in moltissimi ambienti come ad esempio: sale operatorie, abitazioni, studi medici, farmacie, centri commerciali, centri sportivi, ambienti alimentari, produzioni farmaceutiche, laboratori, ristoranti, …..

Per saperne di più vai alla pagina.

 

Condividi

Sicurezza sul lavoro: aziende vinicole

aziende-vinicoleNon tutti possono sapere ed essere a conoscenza dei rischi che incorrono coloro che lavorano all’interno delle aziende vinicole: per questo motivo SFAER ha voluto realizzare una pagina dedicata all’argomento e dove si consiglia la soluzione idonea per tutelare la salute degli addetti, che nelle diverse operazioni possono incorrere in situazioni poco gradevoli date dall’inalazione di gas dannosi per la salute.

Il vino in lavorazione, durante le varie fasi, “produce” una serie di gas potenzialmente nocivi come ad esempio anidride solforosa, anidride carbonica e vapori di alcool etilico. Inoltre bisogna fare molta attenzione anche al rischio biologico causato soprattutto dalle condizioni microclimatiche che si instaurano all’interno degli stabili.

Un impianto di ventilazione idoneo e studiato su misura può salvare la vita e proteggere da allergie e problemi all’apparato respiratorio di lavoratori che coltivano questa grande passione ormai parte del nostro paese.

Per saperne di più, si consiglia di andare alla pagina.

Condividi

Sicurezza sul lavoro: la falegnameria

falegnameriaLe malattie professionali sono quelle patologie che i lavoratori contraggono svolgendo il loro lavoro ogni giorno all’interno di un ambiente lavorativo. Una passione, una volontà o un bisogno possono diventare letali per la nostra salute e comprometterla gravemente.
Per questo motivo, questa settimana, la SFAER SRL ha voluto porre l’attenzione alle attività delle falegnamerie ed ai rischi che gli ambienti di lavoro del legno rappresentano per i propri dipendenti. Questo fondamentale settore industriale che rappresenta un importante comparto produttivo italiano “regala” ai propri lavoratori una serie infinita di rischi come per esempio: il rischio di esposizione ad agenti chimici, fisici e biologici. Questi agenti patogeni possono portate fino a malattie gravi come il tumore.
I lavoratori del legno possono entrare in contatto, per esposizione, per inalazione e per ingestione di sostanze cancerogene, batteri, funghi e allergeni dannosi per la salute comportando patologie come dermatiti, allergie da contatto, asma, congiuntiviti riniti e nei casi più gravi tumori maligni del naso e dei seni paranasali.

La soluzione migliore per combattere e diminuire l’esposizione ad agenti così dannosi per la salute umana è l’utilizzo di un impianto di ventilazione e di climatizzazione ideato e realizzato su misura per quel determinato ambiente, rispettando le misure di protezione e di prevenzione per un ottimo funzionamento. Gli impianti aeraulici aiutano a diluire gli inquinanti asportando l’aria esausta ed inserendo aria di rinnovo, ricca di ossigeno, in ambiente.

Per conoscere i rischi e le misure di prevenzione da utilizzare vai alla pagina FALEGNAMERIA E LAVORATORI .

Condividi