Antincendio scuole: 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa

Antincendio scuole 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa

Uno stanziamento di 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di 2.267 edifici scolastici su tutto il territorio nazionale. È quanto prevede il decreto firmato nei giorni scorsi dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti.

leggi ...

Miglioramento antisismico e prevenzione incendi: priorità per la scuola del Fvg

prevenzione incendi nelle scuole

Notizia di questi giorni: nel Piano triennale dell’Edilizia scolastica del Friuli Venezia Giulia si è dato assoluta priorità agli interventi antisismici e prevenzione incendi.

Come spiega l’Assessore alle Infrastrutture e al Territorio Mariagrazia Santoro “anche per il 2017 è necessario aggiornare il Piano triennale degli interventi di Edilizia scolastica attraverso le manifestazioni di interesse presentate dagli Enti locali, unitamente alle schede relative a ogni intervento.

leggi ...

Antincendio Piemonte: 7 mln di euro per ospedali e ambulatori

antincendio regione piemonte

Antincendio Piemonte:

Notizia di questi ultimi giorni: sono stati messi a disposizione delle aziende sanitarie 7 MLN di euro per la messa a norma dei sistemi antincendio di ospedali e ambulatori. La Giunta Regionale del Piemonte ha approvato un programma di investimenti da 7 milioni di euro per l’adeguamento dei sistemi di protezione antincendio.

La normativa nazionale UNI EN 12845 disponibile in italiano da marzo 2016, prevedeva già da tempo che le strutture sanitarie fossero dotate di adeguati sistemi di protezione antincendio.

L’UNI inoltre ha pubblicato due parti tradotte in italiano di due norme sull’antincendio: si parla di sistemi di allarme vocale e di serrande tagliafuoco.

leggi ...

Serrande tagliafuoco per bloccare la propagazione degli incendi

prevenzione incendi serrande tagliafuoco

Serrande tagliafuoco Sfaer per bloccare la propagazione degli incendi. Certificate in base alla EN 15650, testate in accordo con la EN 1366-2: essa specifica un metodo per determinare la resistenza al fuoco delle serrande installate in elementi compartimentanti, secondo quanto indicato nella UNI EN 1363-1.

Da non sottovalutare la marcatura CE rilasciata da un ente certificato riconosciuto.

leggi ...

Friuli Venezia Giulia: contributi per strutture e impianti nel comparto artigiano

contributi

Grazie al decreto del Direttore centrale attività produttive 1596/PRODRAF del 15 maggio 2014, sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande di contributo al CATA da parte delle imprese artigiane.

In particolare sono compresi i finanziamenti per sostenere l’adeguamento di strutture e impianti di cui all’articolo 55 L.R. 12/2002: adeguamento di strutture e impianti alle normative in materia di prevenzione incendi, prevenzione infortuni, igiene e sicurezza sul lavoro, antinquinamento​.

Il tutto per un importo minimo pari a 5.000,00€ e massimo di 50.000,00€.

Sfaer ti può aiutare nell’adeguamento di strutture e impianti grazie a tecnici qualificati, così potrai approfittare di questa occasione e presentare la domanda di contributo tramite Posta elettronica Certificata dalle 9:15 del 10 giugno 2014 fino alle 16:30 del 30 settembre.

Contattaci!

Punti di forza

Punti di forza Sfaer soluzioni per la climatizzazione

I nostri partner

L'unione fa la forza! Collaboriamo da anni con aziende del settore del monitoraggio e gestione igienica degli impianti di climatizzazione come per esempio:

Aria SpA

Arieggiare

1
Ciao! 👋🏻
Come possiamo aiutarti?
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: