influenza-in-ufficioGennaio e febbraio sono i mesi con maggiore propensione all’influenza. E’ il periodo più freddo dell’anno dove la probabilità di ammalarsi è sempre molto alta, soprattutto se si lavora in un luogo chiuso, poco areato e a contatto con numerose persone.

Andare nel luogo di lavoro con un semplice raffreddore o con la febbre può essere dannoso per le persone che lavorano con noi, con il rischio di causare un vero allarme influenza in ufficio! Secondo uno studio recente dell’Università dell’Arizona, nel quale affermano che una sola persona influenzata si rechi sul luogo di lavoro, può infettare metà delle superfici comuni nell’arco di una semplice mattinata, creando così una probabilità di contagio tra il 40 e il 70%.

Oltre a piccoli accorgimenti come lavarsi e disinfettarsi le mani oppure usare la mascherina, la soluzione ideale per evitare che i virus coprano la maggior parte degli spazi comuni è la realizzazione di un buon impianto di ventilazione studiato appositamente per il ricambio d’aria negli spazi comuni, il quale riesce a garantire benessere e salute alle persone che li frequentano.

Con i prodotti e gli impianti di ventilazione del sistema SFAER srl, potrai tutelare il tuo ufficio!