Category Archives: Notizie dal mondo SFAER

Portine di accesso canali aria climatizzata

portine di accesso

Al fine di permettere la manutenzione igienica ed i controlli necessari all’interno delle condotte aerauliche è importante porre in opera idonei accessori come le portine di accesso o sportelli di ispezione. La norma tecnica UNI EN 12097:2007 da chiare indicazioni in merito al posizionamento degli sportelli lungo il percorso delle canalizzazioni per la distribuzione dell’aria climatizzata e da anche chiare indicazioni in merito alle caratteristiche tecniche alle quali devono rispondere questi importanti accessori agli impianti aeraulici: la tenuta alle perdite d’aria e l’isolamento termico devono corrispondere perfettamente a quanto previsto per l’impianto di condotte aria nella sua interezza. 

SFAER mette a disposizione la propria vasta gamma di portine di accesso per condotte aerauliche realizzate in pre-isolato (BA), canali aria realizzati in pre-isolato antimicrobico (BC), per condotte di climatizzazione realizzate in lamiera circolare (BLC) e canali aria in lamiera rettangolare (BLR).Botola di accesso alle condotte in lamiera zincata circolari con galletti e guarnizione 

La gamma di sportelli di ispezione SFAER è molto ampia anche per quanto riguarda le dimensioni proposte: da 200×100 a 600×450. Per le condotte circolari a stock ci sono portine di accesso fino al d. 315 ma su ordinazione è possibile avere portine di accesso per condotte di ventilazioni più grandi fino al 1600 di diametro. 

SFAER riesce anche a dare sostegno tecnico con la progettazione dell’accessibilità agli impianti per le operazioni di manutenzione. 

Per saperne di più contatta i ns. tecnici

Condividi

Inverno in esaurimento Estate in arrivo – Plenum per climatizzatori

Plenum x climatizzatore con tre uscite

Plenum x climatizzatore con tre uscite

Anche se non sembra ma la stagione estiva è ormai alle porte, per meglio dire è ora di iniziare a pensare all’impianto di climatizzazione.

A questo punto arriva il dilemma: metto un climatizzatore in corridoio ritrovandomi con freddo polare nella zona di passaggio e caldo dove dormo, oppure  installo un climatizzatore canalizzabile e vivo bene tutte le stanze di casa? 

Sfaer consiglia di installare un climatizzatore canalizzabile da controsoffitto per più di una ragione:

  • distribuzione del fresco dove effettivamente serve, ossia dentro ogni stanza;
  • silenziosità complessive dell’impianto;
  • risparmio energetico;
  • possibilità di abbinamento con impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC);
  • unità climatizzatrice non visibile, impatto visivo minimo;
  • deumidificazione estiva;
  • possibilità di riscaldamento o integrazione del riscaldamento centralizzato, se climatizzatore è in pompa di calore (ormai il 90% sono in PdC)
  • possibilità di impostare la temperatura stanza per stanza dotando il sistema di serrande motorizzate (es. S125T-CM230-L);
  • facilità di pulizia filtri con la nostra griglia di ripresa portafiltro
Condividi

Novità! Recuperatori di calore rotativi Ensy

ensy_sfaer_recuperatore di calore rotativo

Novità! Nuova collaborazione tra Ensy e Sfaer!

Ensy dal 1903 si occupa di prodotti per il riscaldamento e la ventilazione indoor per il mercato scandinavo e europeo. Tutti i prodotti sono fabbricati in ISO 9001: 2015

Recuperatori di calore rotativi a parete

Noi di Sfaer cerchiamo sempre le migliori soluzioni per la ventilazione e la climatizzazione. Le caratteristiche tecniche dei recuperatori di calore rotativi Ensy ci hanno colpito per praticità e efficenza energetica. 

Le unità AHU sono progettate per coprire le esigenze delle normative attuali (TEK 10, lo standard norvegese) e lo standard Passivhaus. Lo standard della “Casa Passiva” infatti deve rispettare determinati criteri: fra gli altri, il fabbisogno termico per riscaldamento (energia utile per il riscaldamento dell’aria ambiente) ed il fabbisogno frigorifero per raffrescamento (energia utile per il raffrescamento dell’aria ambiente) devono rimanere al di sotto di 15 kWh/m2 anno.

Non necessita di scarico condensa

L’unità è progettata per essere montata a parete in locali “tecnici” o anche nel pensile della cucina ed è adatta per appartamenti o piccole case. Caratteristica fondamentale: non necessita di scarico condensa.

Hai un progetto da realizzare?

Condividi

leggi ...

Motori Belimo per serrande di taratura: scopri le caratteristiche!

serrande motorizzate belimo

Noi di Sfaer per i nostri clienti scegliamo il meglio. Scegliamo Belimo!

Proponiamo una vasta gamma di motori (attuatori Belimo) per i quali è importante capirne le caratteristiche e le varie differenze. Risulta infatti non sempre facile la scelta dell’attuatore più idoneo per motorizzare le serrande di regolazione della portata d’aria.

Condividi

leggi ...

La filtrazione dell’aria: le novità della norma UNI EN ISO 16890

filtrazione aria - uni en iso 16890

La norma ISO 1689 definisce la classificazione e le procedure di test dei filtri per l’aria impiegati in sistemi generali di ventilazione. La ISO 16890 unifica e tende a sostituire lo standard europeo EN779:2012 e quello americano ASHRAE 52.2

In Italia il CEN/TC 195 ha approvato un periodo di coesistenza tra la nuova EN ISO 16890 e l’attuale EN 779.
In base a tale risoluzione la nuova EN ISO 16890 deve essere recepita dai vari enti di normazione entro il 30 giugno 2017, mentre il ritiro della EN 779 deve avvenire entro il 30 giugno 2018.

Condividi

leggi ...