Portine di accesso canale: come usarle secondo la UNI EN 12097

botole di accesso canali aria

Non è raro vedere nei nostri sopralluoghi lavori come questo:

botola accesso canale chiuso con nastro adesivo

Certo è vero che il nastro adesivo ha molteplici funzioni e utilizzi, ma non sicuramente in questo caso.

Le portine accesso canali aria e i loro utilizzi vengono ampiamente spiegate nella UNI EN 12097, pubblicata nel 2007. E’ la norma tecnica più importante per la progettazione degli impianti di climatizzazione in funzione della loro manutenzione.

Purtroppo, trattandosi di una tra le norme più trascurate nella progettazione degli impianti aeraulici, le portine non si trovano frequentemente negli impianti. Vedi foto sopra.

Questo perchè si tende sempre a risparmiare in fare di progettazione, ma il tutto si traduce sempre in aumento dei costi di manutenzione.

Posizionamento portine accesso canali

botole di accesso canali aria

La norma prescrive la collocazione e spaziatura delle botole di accesso:

  • in ogni cambio di dimensione;
  • in ogni cambio di direzione maggiore di 45°
  • nei tratti rettilinei bisogna mantenere un accesso per la lunghezza almeno pari a 7,5 m;
  • alla base e alla sommità di ogni tratto verticale di condotte;
  • in ogni 6 m per i tratto di tubo flessibile.

Le caratteristiche delle portine di accesso SFAER sono le medesime richieste dalla norma tecnica.

Disponibili in varie dimensioni, sono perfettamente smontabili e riposizionabili senza l’ausilio di attrezzi.

portine accesso canali
PORTINE ACCESSO CANALI ANTIMICROBICO

Consulta le nostre schede tecniche oppure contatta il nostro ufficio tecnico per qualsiasi informazione.

Esprimi il tuo commento, per noi è importante!!!